A dieci anni è stata venduta come schiava dai suoi genitori ad una famiglia più ricca. Venti anni dopo è libera e pronta a lottare per i diritti umani della sua comunità.

Sita Chhaudry è un’attivista politica nepalese che lotta per i diritti umani: alle spalle non ha un’educazione formidabile, ma un passato a dir poco difficile, che l’ha vista venduta come schiava dai suoi stessi genitori ripetutamente da quando era piccola
— Leer en www.foxlife.it/

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

w

Conectando a %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.