È giusto che un’intelligenza artificiale si finga un umano al telefono? – Il Post

La principale critica è legata al fatto che Google abbia deciso di non far rivelare a Duplex di essere un sistema automatico, mentre stava gestendo la telefonata. La sua voce sintetica era molto naturale e realistica, al punto da non far sospettare nulla alla persona che le ha risposto. In molti si sono quindi chiesti se sia eticamente e moralmente accettabile che in futuro le AI funzionino in questo modo, imitando in ogni aspetto gli esseri umani e senza qualificarsi prima come assistenti vocali che vivono all’interno di uno smartphone o un computer.
— Leer en www.ilpost.it/2018/05/11/intelligenza-artificiale-telefono-google/

Deja un comentario

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.